Abba 38: i dettagli del progetto immobiliare

20 marzo 2021

Il progetto prevede la demolizione e la ricostruzione dell’edificio preesistente, che comprenderà 14 appartamenti con ampi spazi di pertinenza, balconi loggiati e giardini privati.

L’edificio sorgerà in zona Dergano, quartiere storicamente residenziale di Milano ben collegato, a cavallo tra la Bovisa e Farini.

Il progetto immobiliare

Si è conclusa con successo l’offerta di equity crowdfunding per Abba 38, il progetto proposto sulla piattaforma Concrete Investing a fine febbraio. Il progetto prevede la demolizione dell’edificio preesistente e la sua ricostruzione in un unico corpo di 4 piani fuori terra, in cui verranno realizzate 14 unità abitative, e 1 piano interrato, con 10 box e 4 posti auto. Gli appartamenti, forniti di ampi spazi di pertinenza, balconi loggiati e giardini privati, saranno di varie tipologie:

  • 5 bilocali;
  • 3 trilocali;
  • 6 quadrilocali;
  • 2 sottotetti.

Tutti gli appartamenti sono progettati con cura nei dettagli, nelle soluzioni materiche e nell’ottimizzazione degli spazi. L’attività commerciale è già stata avviata e, ad oggi, risulta già venduto circa il 50% delle unità disponibili. Visto il grande interesse mostrato e la velocità di vendita, si prevede il completamento delle vendite entro la conclusione del cantiere.

Dergano, la zona in cui sorgerà l’edificio, è storicamente residenziale con una forte connotazione di quartiere. Si trova a cavallo della Bovisa, interessata da un’importante valorizzazione trainata dalla presenza del Politecnico di Milano, e Farini, area chiave nella riqualificazione strategica degli scali milanesi. L’area, inoltre, è servita da una fitta rete di mezzi di superficie oltre che dalla fermata della M3 Dergano, distante solo 500 metri.

L’intero progetto ha già ricevuto parere favorevole dalla commissione paesaggistica di Milano e le pratiche edilizie sono state depositate a luglio 2020, mentre il rilascio del permesso per costruire è previsto entro aprile 2021, mese in cui inizieranno le demolizioni dell’attuale manufatto. Scavo ed edificazione si concluderanno presumibilmente entro la fine del 2022.

Sponsor e partner dell’operazione

Come in ogni operazione promossa dalla nostra piattaforma di crowdfunding immobiliare, anche il Progetto Immobiliare Abba 38 a Milano vede la partecipazione di esperti e professionisti di lunga data. Ecco i partners dell’operazione:

  • la famiglia Monzani: attiva in operazioni immobiliari da più di 20 anni, si è occupata dell’attività di sviluppo dell’operazione;
  • l’Ing. Simone Dominioni: titolare di uno studio ingegneria e progettista in diversi progetti immobiliari a Milano, ha firmato il progetto architettonico;
  • AbitareCo: agenzia specializzata nella commercializzazione di nuove costruzioni, attiva a Milano da più di vent’anni, si occupa delle attività di vendita;
  • il banco BPM garantisce il supporto finanziario, tramite la concessione di un mutuo fondiario erogabile a stato avanzamento lavori per un importo fino a 2.900.000 euro.

Per ricevere aggiornamenti sulle altre campagne di equity crowdfunding immobiliare promosse da Concrete Investing e accedere al materiale informativo di ciascuna operazione disponibile, è sufficiente registrarsi gratuitamente sul nostro portale con il proprio indirizzo mail.

Registrati su Concrete Investing

 

Devi essere autenticato per lasciare un commento