Novità per Terminal Tower

7 ottobre 2019, 170 visite

Doppio aggiornamento per Terminal Tower San Cristoforo a poco più di 10 giorni dalla chiusura dell’Offerta:

1. Accordo di postergazione finanziamenti soci
2. Aggiornamento sulle vendite

Ma prima un rapido riepilogo sullo stato dell’Offerta che ha finora raccolto oltre € 750.000 di ordini, superando l’obiettivo del mezzo milione, di cui € 675.000 già confermati (e visibili in piattaforma).

La novità più importante per gli investitori riguarda gli Sponsor dell’iniziativa che hanno firmato, in data 30 settembre 2019, un accordo che norma il rientro dei loro finanziamenti.

Questo accordo prevede la postergazione dei finanziamenti soci da parte dei quotisti A, ovvero gli Sponsor dell’operazione, nel caso in cui, in fase di liquidazione (prevista previsionalmente nel primo trimestre 2022), la situazione patrimoniale sia insufficiente a far fronte al rientro dei capitali sottoscritti dai quotisti AA, in linea con quanto riportato nell’Art. 38 dello Statuto.

Concrete opera col fine di offrire opportunità sempre più in linea con le necessità dei propri investitori e di essere sempre più attenti alle valutazioni dei propri clienti.

Questo nuovo elemento, che tutela ulteriormente gli investitori che hanno scelto Concrete, nasce dal continuo confronto con i nostri iscritti che ci spinge verso un continuo miglioramento volto a proporre progetti e condizioni il più possibile in linea con i tuoi interessi.
Per questo, laddove ci fosse la necessità di un approfondimento, puoi farlo tramite la chat di supporto presente sul portale.

L’accordo di postergazione è disponibile a tutti gli iscritti di Concrete tra i documenti allegati all’Offerta.

Il secondo aggiornamento invece riguarda le vendite degli appartamenti della Torre. Nella prima settimana di vendite infatti sono state fatte quattro proposte di acquisto per un valore complessivo di € 1.505.000, in linea con i valori riportati nel business plan.

SCOPRI TERMINAL TOWER SAN CRISTOFORO

 

Devi essere autenticato per lasciare un commento