Come funziona la piattaforma Concrete Investing

12 novembre 2019

Non sempre risulta semplice e immediato orientarsi nel mondo delle piattaforme che permettono investimenti alternativi. Per questo motivo Concrete Investing crede nei valori della trasparenza e della tutela dei propri investitori.

 
Concrete Investing è una piattaforma di equity crowdfunding real estate che permette di investire online in progetti immobiliari proposti da Operatori di primario livello e dall’attività decennale e in operazioni che prendono vita in contesti di rilievo, cioè in aree particolarmente attive dal punto di vista immobiliare e dove il mercato è molto attivo, una su tutte Milano.

La tutela degli investitori

Un altro aspetto importante da evidenziare è che Concrete Investing è una piattaforma vigilata Consob, Commissione nazionale per le società e la Borsa, ed è regolarmente iscritta al suo speciale registro. Grazie a questa certificazione, l’intera attività del portale avviene nella più completa autorizzazione italiana e nella piena tutela degli investitori che scelgono Concrete Investing per diversificare il proprio portfolio di investimenti.

Concrete Investing è una piattaforma a cui si può accedere attraverso una registrazione, semplice e gratuita, che prevede l’inserimento di un indirizzo email e di una password. Una volta completata l’iscrizione, gli utenti della community possono analizzare in modo completo e senza limitazioni i progetti che stanno raccogliendo capitali.

Ogni progetto viene descritto in maniera completa e nelle pagine delle diverse operazioni immobiliari gli investitori possono analizzare la documentazione preparata nei dettagli dagli Operatori appositamente per gli utenti di Concrete Investing. Nel processo di valutazione del progetto, gli investitori possono anche simulare il ritorno previsto a seconda del capitale che vorrebbero investire, attraverso il calcolatore che la piattaforma mette a disposizione.

Cos’è la verifica di appropriatezza?

La verifica di appropriatezza è un questionario che ha lo scopo di riscontrare, direttamente  durante il processo di investimento, il livello di esperienza e conoscenza dell’investitore ed è necessario per comprendere i rischi degli strumenti finanziari che intende sottoscrivere.

Concrete Investing, attraverso le risposte del questionario, valuta se l’investimento in progress è appropriato al profilo dell’investitore che lo sta eseguendo, anche in termini di capacità finanziaria di assorbire un investimento illiquido e con un profilo rischio rendimento medio-alto.

La verifica di appropriatezza è obbligatoria per poter concludere un qualsiasi investimento su Concrete Investing e una volta completata ha validità un anno; non è dunque necessario ricompilare l’intero questionario prima di ogni investimento, ma i dati depositati saranno utili per finalizzare tutti gli investimenti desiderati nell’arco dei 12 mesi successivi.
Concrete Investing fa affidamento sulla fondatezza e sulla verità delle informazioni fornite dall’investitore, salvo che non siano manifestamente inesatte, superate o incomplete. Inoltre il portale comunica all’investitore stesso, in forma elettronica, se, sulla base delle informazioni fornite, gli strumenti finanziari offerti risultino non appropriati. Qualora l’investitore scelga di non fornire le informazioni richieste o le fornisca in modo non sufficiente, tale decisione impedirà al Gestore della piattaforma, e dunque a Concrete Investing, di determinare se gli strumenti finanziari siano appropriati o meno.

Se vuoi far parte della community di Concrete Investing iscriviti gratuitamente cliccando il pulsante qui sotto
 

REGISTRATI GRATIS SU CONCRETE INVESTING

 

Devi essere autenticato per lasciare un commento

  • Utente anonimo dice:

    Siete professionali e molto bravi, complimenti e nuon business.
    Vittorio Graceffo
    Neo iscritto

  • Utente anonimo dice:

    come sottopongo il mio progetto ?
    cordialmente Enrico Puccio