Il progetto immobiliare Pasinetti 4/8, Milano

11 aprile 2022

Demolizione e ricostruzione di un edificio residenziale, in una zona soggetta ad una grande riqualificazione urbana. Ecco i dettagli del nuovo progetto immobiliare proposto da Concrete Investing.

 
Sorgerà in una zona centrale, ben collegata e servita, Pasinetti 4/8, un progetto immobiliare che prevede un edificio di 7 livelli fuori terra e due interrati, con aree comuni e un giardino interno dal disegno morbido e sinuoso.

Pasinetti 4/8: i dettagli del progetto

Sorgerà in via Pasinetti 4/8, a Milano, il nuovo progetto proposto da Concrete Investing che avrà ad oggetto la demolizione e ricostruzione di un edificio residenziale composto da un unico corpo di fabbrica disposto in linea. I livelli fuori terra saranno 7, con copertura piana a lastrico. L’ultimo piano sarà arretrato nel rispetto delle proiezioni dagli edifici che fronteggiano la costruzione. Al piano terra, rialzato di 1,20 mt, troviamo cinque locali comuni e di rappresentanza il cui utilizzo è riservato ai condomini: sala condominiale, delivery, palestra e deposito biciclette. Il giardino interno, anch’esso rialzato di 1,20 mt, sarà caratterizzato da un disegno sinuoso intervallato da alberature e siepi, che andrà a mitigare il muro di confine. Infine, sono previsti due piani interrati con posti auto, cantine e locali tecnici.

Il progetto prevede la realizzazione di circa 65 appartamenti, 47 posti auto e 30 cantine. Gli appartamenti saranno così suddivisi:

  • 20 monolocali;
  • 16 bilocali;
  • 17 trilocali;
  • 10 quadrilocali;
  • 2 plurilocali.

La distribuzione delle unità abitative, in linea di massima, vedrà due appartamenti al piano terra, uno dei quali dotato di giardino privato; i primi tre piani saranno prevalentemente organizzati con monolocali e bilocali a mono-affaccio che prospettano verso la via pubblica e tramite ampie logge verso il giardino, mentre alle estremità dell’immobile saranno posti dei trilocali a doppio affaccio. Dal piano quarto in su troviamo invece gli appartamenti di maggiore dimensione tutti dotati di doppie logge. Infine i quattro appartamenti del sesto piano avranno dei terrazzi privati realizzati sulla copertura piana.

L’immobile è situato tra il quartiere Vigentino e quello di Scalo di Porta Romana, una zona soggetta ad una grande riqualificazione urbana, avviata con l’insediamento di Fondazione Prada nel 2015. Si tratta dunque di una posizione molto centrale ben connessa con le direttrici che portano verso le tangenziali e le principali autostrade. L’area è inoltre ben servita da mezzi pubblici e ricca di supermercati, farmacie, uffici, ristoranti e negozi di ogni tipo.

I partner del progetto Pasinetti 4/8

Anche per questo progetto proposto dalla nostra piattaforma di real estate equity crowdfunding, uno dei criteri di selezione è stato il profilo degli operatori coinvolti  e la loro esperienza pluriennale nel settore:

  • FCMA è una piattaforma che vanta 20 anni di esperienza nello sviluppo edilizio focalizzato sulla città di Milano. Fondata da Federico Consolandi e Matteo Albarello, gestisce tutta le fasi dello sviluppo immobiliare, dalla fase di Investment alla quella di Asset Development. Tra le operazioni più significative degli ultimi anni ricordiamo Washington Building (con uno sviluppo residenziale di ca 13.000 mq), Bosco Navigli (ca 12.000 mq), Via Rovello 14 (ca 5.000 mq), Via Varese 10 (ca 5.500 mq). La società collabora inoltre con primari investitori istituzionali per l’identificazione e la definizione di nuovi progetti: nel 2022 ha ceduto ad Hines, principale sviluppatore real estate a livello internazionale, 5 operazioni «ready to build» nella zona sud di Milano. Attualmente FCMA ha in portafoglio più di 20 sviluppi residenziali per un controvalore pari a 1,2 miliardi di Euro, con oltre 150.000 mq sviluppati e 1.150 appartamenti, tutto senza aver consumato nuovo suolo urbano.
  • Arassociati, studio di architettura costituito nel 1997 da Marco Brandolisio, Giovanni da Pozzo e Massimo Scheurer, si occuperà delle attività di progettazione, urbanistica e direzione lavori. Ecco alcuni tra gli interventi residenziali a Milano più recenti: Varese 10, Porta Nuova Centro, Garibaldi 123, e ancora i complessi di via Compagnoni 12, via Mangone 6, via Adamello 10, via Rovello 14-16 e via San Faustino 65 oltre alla riqualificazione ad uso alberghiero dell’ex-Cinema Arti.

Tutti i dettagli sul funzionamento di Concrete Investing e quelli sui progetti immobiliari presentati tramite la nostra piattaforma di equity crowdfunding immobiliare sono reperibili sul nostro portale. Per accedervi è sufficiente registrarsi, gratuitamente, con il proprio indirizzo mail.
 

Registrati su Concrete Investing

 

Devi essere autenticato per lasciare un commento